Avvocato esperto incidenti stradali. Sei vittima di un incidente? Chiamaci 800 300 523

“La Porta della Bellezza”, un’opera per non dimenticare Desirèe Mariottini e i femminicidi

Domenica 21 giugno San Lorenzo ricorda la sedicenne Desirèe Mariottini, barbaramente uccisa in uno stabile diroccato. E lo fa con un’opera d’arte realizzata durante il lockdown da Otello Scatolini, La Porta della Bellezza, una scultura “di strada”, della quale l’autore dice: «L’opera nasce per reazione al terribile fatto di cronaca. Per realizzarla ho impiegato circa un anno e mezzo di lavoro ed è stata creata per ridare un’immagine reale del quartiere San Lorenzo, da sempre luogo aperto alla comunità, all’amicizia tra i popoli e al dialogo».

 

AVISL CONTRO I FEMMINICIDI

Un simbolo contro il femminicidio (SPECIALE). Tanto che in prima fila, per l’inaugurazione, ci saranno altre mamme che hanno vissuto tragedie simili, come la madre di Pamela Mastropietro, trovata morta e fatta a pezzi in due valigie a Macerata. Come riporta Il Messaggero:

Domenica di parlerà di violenza, di stupri, di donne sole e troppo spesso giudicate, ma anche di speranza e di bellezza. Accanto a loro un’altra mamma Graziella Viviano: sua figlia Elena Aubry è morta a 25 anni il 6 maggio del 2018 in un incidente stradale, caduta dalla sua Honda Hornet al chilometro 25 di via Ostiense. Lei ci sarà, come sempre, «perché dobbiamo dare un segno per cambiare le cose, questo è il nostro mondo, non possiamo girarci dall’altra parte».
In alcuni video presenti sui social lo scultore racconta la sua Porta della bellezza: «L’opera nasce per reazione al terribile fatto di cronaca. Per realizzarla ho impiegato circa un anno e mezzo, è stata creata per ridare un’immagine reale del quartiere San Lorenzo, da sempre luogo aperto alla comunità, all’amicizia tra i popoli e al dialogo. Questa installazione artistica può essere per San Lorenzo, l’occasione per darsi nuova veste». All’inaugurazione interverranno anche varie associazioni da sempre in prima fila contro la violenza, di ogni genere e contro i più deboli. Ci saranno Maria Grazia Passeri, anima e voce di Salvamamme, l’avvocato Domenico Musicco che viene da Milano e ha difeso vari casi importanti di violenza.

 

L’avvocato Musicco sarà presente ovviamente anche come presidente di Avisl Onlus. L’inaugurazione sarà alle ore 17 in via dei Lucani 4/a, a Roma.

***

AVISL ONLUS
ASSISTENZA LEGALE GRATUITA SENZA ANTICIPO SPESE in tutta Italia alle vittime di incidenti stradali, alle vittime di incidenti sul lavoro, a chi subisce o ha subito danni da disfunzioni del sistema sanitario. Avisl offre assistenza legale gratuita anche ai familiari delle Vittime.
www.avisl.it
Via Besana, n. 8 – 20122 MILANO
info@avisl.it
800 300 523 (numero verde)
3400917547
02.5458154 (fax)

 

Assistenza legale gratuita incidenti stradali. Se vuoi fare una donazione alla nostra associazione clicca sull'immagine

Cos'è Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Leggi anche

Caso Morgante, Musicco a Il Giorno: “Faremo causa allo Stato”

L’avvocato Domenico Musicco, presidente di Avisl e legale di Giuseppe Morgante, aggredito dall’ex Sara Del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCHIAMA ORA