PIRATI DELLA STRADA, UCCISO UN UOMO A CASERTA

Un uomo di 34 anni, padre di un bimbo di sei, è stato travolto e ucciso da un Suv mentre passeggiava con il figlioletto a Castel Volturno. L’investitore, un ucraino, si è poi dato alla fuga. È stato rintracciato dalle forze dell’ordine e fermato: aveva un tasso alcolemico superiore al consentito.

“La macchina è la pistola fumante di questo caso, la prova madre che inchioda l’autista alle proprie responsabilità e alla condanna per omicidio volontario. L’omicidio stradale è un’altra cosa, dove entrano in gioco fattori come l’imprudenza di chi è alla guida, l’eccessiva velocità, magari l’uso dello smartphone che distrae dalla guida.”.

Sono queste le parole che usa a caldo l’avvocato Domenico Musicco, presidente della Onlus Avisl (Associazione Vittime Incidenti Stradali) per commentare quanto accaduto a Castel Volturno

Assistenza legale gratuita incidenti stradali. Se vuoi fare una donazione alla nostra associazione clicca sull'immagine

Cos'è Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata. CHIAMACI AL NUMERO VERDE 800 300 523

Leggi anche

Ragusa, uccise tre persone da ubriaco: condannato a 7 anni per omicidio stradale

L’incidente si verificò nel gennaio 2019, quando persero la vita Aurora Sorrentino, Cristian Minardo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCHIAMA ORA