GENOVA RICORDA LE VITTIME DEL PONTE MORANDI

Alle 17.30 appuntamento in piazza De Ferrari per un momento di ricordo e celebrazione, in nome dello spirito di Genova, città che si è unita nella tragedia e che riparte con slancio ancora maggiore.

“La nostra Onlus ha deciso di costituirsi parte civile al processo per le vittime del ponte. Saremo al fianco delle vittime, dei feriti, dei loro familiari e degli sfollati. Il crollo del Morandi è stata una tragedia terribile. Come ground zero per New York, città che ha saputo uscire dal disastro molto bene. Noi vogliamo aiutare la città a fare la stessa cosa. Genova non è in ginocchio. Oggi ricordiamo le vittime, pensiamo alla ricostruzione senza dimenticare che si sta avvicinando il momento in cui è necessario e doveroso individuare i responsabili e portare il conforto della giustizia a chi è stato travolto da questo evento”.

Così dice l’avvocato Domenico Musicco, presidente della Onlus Avisl (Associazione Vittime Incidenti Stradali Sul Lavoro e Malasanità).

Assistenza legale gratuita incidenti stradali. Se vuoi fare una donazione alla nostra associazione clicca sull'immagine

Cos'è Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Leggi anche

Ragusa, uccise tre persone da ubriaco: condannato a 7 anni per omicidio stradale

L’incidente si verificò nel gennaio 2019, quando persero la vita Aurora Sorrentino, Cristian Minardo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCHIAMA ORA