Home / Notiziario / SICUREZZA STRADALE: PARTE “SPEED”
Avvocato esperto incidenti stradali. Sei vittima di un incidente? Chiamaci 800 300 523

SICUREZZA STRADALE: PARTE “SPEED”

Quella che si è conclusa oggi, 23 aprile, è stata una settimana ad alto rischio per gli amanti della velocità sulle strade europee. E’ stata infatti la settimana della campagna “Speed”, coordinata da Tispol (la rete europea delle polizie stradali), che ha portato a un rafforzamento dei controlli su tutte le arterie dell’Unione. Tispol è un network nato 22 anni fa che oggi riunisce tutte le polizie stradali dei 28 Stati Ue più la Svizzera e la Norvegia, ai quali si aggiunge la Serbia come osservatore. Dall’ottobre 2016 è presieduta dal colonnello italiano Paolo Cestra.

“Le persone che pensano ancora che l’alta velocità sia un’infrazione di tipo minore si sbagliano – ha detto Cestra ai media locali – , perché può avere un impatto devastante sulla sicurezza degli altri utenti della strada” e “non fa che aumentare il rischio d’incidenti e la loro gravità”.

 

(Fonte www.ansa.it)

Assistenza legale gratuita incidenti stradali. Se vuoi fare una donazione alla nostra associazione clicca sull'immagine

Cos'è Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Leggi anche

Verolanuova, ubriaco, senza assicurazione né revisione investe e uccide 2 ciclisti

Le vittime sono Gianfranco Vicardi, 67 anni e Francesco Bianchi, 70. L’automobilista, un 35enne del posto a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCHIAMA ORA