CAUSA INCIDENTE MORTALE E VIENE CONDANNATO A UN ANNO, LA MAMMA DELLA VITTIMA: “NESSUNA GIUSTIZIA PER MIO FIGLIO GIUSEPPE MAGNIFICO”

Avvocato esperto incidenti stradali. Sei vittima di un incidente? Chiamaci 800 300 523

“Tutta la mia gratitudine ad Ines Siano, Edoardo Lucarelli, allo straordinario Marco Liorni, e tutta la redazione de La vita in Diretta per la sensibilità, la professionalità, l’attenzione ed il sostegno costante dati alla nostra battaglia. Grazie di cuore…”.

E’ il messaggio di ringraziamento inviato al programma della Rai dalla signora Irina, la mamma di Giuseppe Magnifico, il giovane 23enne morto a causa di un incidente stradale causato da un’automobile che viaggiava a 150 Km/h all’interno di un centro urbano (dove il limite è di 50 Km/h).

L’amico con cui viaggiava Giuseppe, Daniele, si è ripreso dopo una lunga riabilitazione. E oggi ha un’invalidità permanente. All’autore del reato, Giorgio Tobia, viene comminata una pena di un anno di reclusione (pena sospesa) e otto mesi di sospensione della patente. “Mio figlio è stato ucciso due volte” ha detto mamma Irina dopo la sentenza.

 

 

Assistenza legale gratuita incidenti stradali. Se vuoi fare una donazione alla nostra associazione clicca sull'immagine

Cos'è Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Leggi anche

Il fratello di Michele Scarponi: “Troppe stragi sulle strage. La politica non ci ascolta”

Marco Scarponi, fratello del campione di ciclismo Michele Scarponi, travolto e ucciso da un furgoncino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCHIAMA ORA