notizie rilevanti

/avisl

@avisl

Verona, inaugurata la prima piazza in Italia dedicata alle Vittime della Strada !

APPROFONDISCI

Domenico Musicco, legale dell'associazione Valore Donna (presieduta da Valentina Pappacena), e il senatore Claudio Moscardelli scendono in campo e lanciano loro proposte per fermare la violenza di genere !

APPROFONDISCI

Necessità di rendere ancora più stringenti le norme

APPROFONDISCI

Nencini e Musicco si incontrano per parlare di omicidio stradale e progettare nuove strategie per abbassare il numero delle vittime della strada.

APPROFONDISCI

SICUREZZA STRADALE, MINNUCCI (PD): “GIORNATA STORICA: LA LEGGE PASSA ALLA CAMERA, ORA TOCCA AL SENATO”. MUSICCO (AVISL): "L'OBIETTIVO DI DIMINUIRE IL NUMERO DEI MORTI IN STRADA DIVENTA SEMPRE PIÙ CONCRETO".

APPROFONDISCI

Torino. Musicco: "Ancora troppi morti in città. Le cause sono note: velocità e mancato rispetto del codice. Puntiamo sul l'educazione".

APPROFONDISCI

L'avvocato Domenico Musicco, presidente di Avisl, espone il punto di vista delle vittime della strada nel talk show sulla sicurezza stradale, che si è svolto all'interno di insurance trade, annuale punto di incontro tra gli operatori della sicurezza stradale

APPROFONDISCI

L'avvocato Domenico Musicco parla a La Vita In Diretta di Omicidio Stradale

APPROFONDISCI

Intervista all'Avvocato Domenico Musicco a Uno Mattina Estate.

APPROFONDISCI

L'avvocato Domenico Musicco parla del caso di Lidia Vivoli a "I Fatti Vostri". Femminicidi e proposte di legge per fermare questa strage i temi al centro del dibattito.

APPROFONDISCI

L'avvocato Domenico Musicco interviene a Mattino 5 per parlare del caso dell'ortopedico Confalonieri e di altre vicende legate alla malasanità.

APPROFONDISCI

A volte anche i ciclisti non rispettano il codice della strada. Ne parla Il Venerdì di Repubblica, che ha intervistato l'avvocato Domenico Musicco.

APPROFONDISCI

Pirateria della Strada Intervista Le Iene a Domenico Musicco 30/04/2015

APPROFONDISCI

L' Avv. Domenico Musicco con l'inviato Max Laudadio parla di sicurezza stradale a Striscia la Notizia (2011)

APPROFONDISCI

Il bilancio un anno dopo: aumentano gli incidenti !

APPROFONDISCI

La sicurezza stradale corre anche sul web

APPROFONDISCI

Investire in sicurezza significa risparmiare vite

APPROFONDISCI

Nuove norme per i seggiolini in auto

APPROFONDISCI

Schianto di Guidonia. Musicco: "Servono più controlli e dobbiamo investire sull'educazione"

APPROFONDISCI

Musicco, presidente Avisl: "La legge sull'omicidio stradale è degna di un Paese civile"

APPROFONDISCI

Musicco, presidente Avisl: "Il perdono è difficile ma esiste"

APPROFONDISCI

La vendetta di un uomo che ha deciso di farsi giustizia da solo.

APPROFONDISCI

Per tre volte ha impugnato l'arma contro sua moglie Maria Cristina Omes, poi ha accoltellato alla gola la figlia Giulia di 5 anni e il piccolo Gabriele di soli 20 mesi, in un crescendo criminale, "senza esitazione" che ha portato "al feroce annientamento, uno alla volta, dei suoi legami di sangue più forti"

APPROFONDISCI

Melchiorre Mistretta, chef investito mentre tornava a casa, è il primo caso lombardo di omicidio stradale dopo la recente legge. Le figlie: «Adesso che gli strumenti ci sono, il responsabile deve pagare»

APPROFONDISCI

Norme in vigore dal 25 marzo, fino a 18 anni a chi causa un incidente mortale. Pene inasprite per eccesso di velocità, guida sotto l’effetto di alcol o droga e per chi fugge

APPROFONDISCI

Citate dal premier nel suo discorso di insediamento al Senato (febbraio 2014) come una priorità della legislatura , le nuove norme sull’omicidio stradale sono diventate legge solo oggi

APPROFONDISCI

"Siamo molto soddisfatti. Oggi è una giornata storica". Domenico Musicco, presidente dell'Associazione Vittime Incidenti Stradali, sente di aver finalmente "vinto una battaglia"

APPROFONDISCI

Un provvedimento legislativo promesso e atteso da tanto tempo è stato approvato ieri al Senato della Repubblica: l’omicidio stradale è legge dello Stato. Un sì arrivato a Palazzo Madama in quinta lettura, con 149 voti a favore, 3 contrari e 15 astenuti

APPROFONDISCI

Finalmente sembra che, dopo diverso tempo, siano state ascoltate le dolorose richieste di ottenere “una vera giustizia” per le associazioni delle famiglie delle vittime della strada, che certamente non potranno essere consolate dall’entrata in vigore di una legge di condanna “per l’omicidio stradale”

APPROFONDISCI

Ai carabinieri che lo hanno arrestato venerdì notte ha detto solo «non volevo uccidere», ma gli indizi raccolti finora sono contro di lui. E raccontano dell’omicidio di un ciclista e non di un incidente. Andrea Taurino, 33enne di Trepuzzi, è accusato di omicidio volontario..

APPROFONDISCI

Vittime della strada: una recente sentenza della Corte di Cassazione ha chiarito alcuni aspetti in merito a questi incidenti. La Corte di Cassazione ha precisato alcuni aspetti relativi agli incidenti stradali e al risarcimento dovuto per le auto pirata

APPROFONDISCI

Cinquanta croci bianche, con altrettante foto di vittime, per lo più giovani e giovanissime, talvolta intere famiglie, hanno coperto la piazza di San Mauro di Saline, creando curiosità e impressione

APPROFONDISCI

Cinquanta croci in piazza Vittorio Emanuele, davanti al teatro di Mortara in pieno centro, per dire stop agli incidenti mortali sulle strade. Le statistiche nazionali parlano di un calo nel numero di morti, ma ancora non basta secondo l’associazione dei famigliari delle vittime della strada

APPROFONDISCI

"L’ amore per una figlia è ciò che resta, al di là del tempo, incondizionatamente. Questo sentimento superando rabbia e impotenza può trasformarsi in impegno. Questo è stato il motore di noi , genitori di Elisa Incerto e Marta Giroldini"

APPROFONDISCI

Il 7% degli incidenti stradali è attribuibile alla ‘Sindrome delle apnee ostruttive del sonno (Osas)’, una patologia del sonno molto diffusa tra gli adulti che causa sonnolenza durante il giorno

APPROFONDISCI

Una recente sentenza, depositata lo scorso 16 settembre presso la Suprema Corte, opera un cambio di rotta e rende giustizia alle vittime

APPROFONDISCI

Domenico Musicco, presidente di AVISL a “I Fatti Vostri” insieme a Giuseppina Redaelli, mamma e nonna delle vittime dello spaventoso dramma avvenuto un anno fa a Motta Visconti 

APPROFONDISCI

L'associazione vittime di incidenti stradali, sul lavoro e malasanità (Avisl) chiede verifiche e controlli più stringenti sulla manutenzione dei pullman, in particolare quelli che accompagnano gli studenti. 

APPROFONDISCI

Uno scontro poco dopo le 8.30 sull’autostrada A4, tra i caselli di Rovato e Grumello/Telgate, ha visto coinvolti tre pullman e 120 persone. Ancora tutta da verificare la dinamica, ma dai primi accertamenti sembra che la carambola sia partita da un tamponamento tra un pullman e un’auto

APPROFONDISCI

"In quei fotogrammi ci sono le tracce per risalire al pirata della strada, che non può e non deve rimanere impunito – spiega l’avvocato Musicco – Troppo spesso le vittime di incidenti rimangono senza voce. Questa volta Massimo può parlare e raccontare tutto"...

APPROFONDISCI

Una brutta storia arriva da Piombino. Un uomo di 68 anni è morto tragicamente in un incidente stradale, ma neppure il tempo di riposare in pace che il suo vicino di casa ha pensato bene di rendersi “utile” ai parenti svuotando la casa dell’uomo. In realtà l’ha svuotata rubando quello che più gli interessava...

APPROFONDISCI

Incidente stradale sulla Statale 162: Felice Cavezza è morto. La vittima, 23 anni, era alla guida della sua Renault Twingo quando ha forato: ha fermato la macchina, ma una volta sceso è stato investito da una Peugeot 107.
 

APPROFONDISCI

Quattro ragazzi sono morti, carbonizzati, per un incidente tra moto avvenuto a Paternò, in provincia di Catania. Le vittime sono tre ragazzi, rispettivamente di 17, 22 e 23 anni, e una ragazza di 22 anni. 

APPROFONDISCI

Domenico Musicco, legale della famiglia della vittima: “Puntiamo alla piena responsabilità dell’omicida”.

APPROFONDISCI

Ci teneva alla vittoria, non solo per i tre punti in classifica. Ci teneva perché il successo sul Latina lo voleva dedicare al suo figlioletto scomparso in un tragico incidente circa due anni fa: «Buon compleanno Ale».

APPROFONDISCI

Un poliziotto maltese, a Milano per una missione anti-droga e alla guida a forte velocità di una macchina a noleggio, non rispettò lo stop e colpì un camioncino condotto da un cittadino senza patente che ugualmente non andava piano, che perse il controllo e che investì Marco Capella...

APPROFONDISCI

Travolge e uccide un anziano e fugge: è caccia al pirata. Stamani 6.30 in via Olmo a Martellago – vicino alla rotatoria di via Papa Giovanni XXIII – un pensionato del posto di 79 anni a spasso con il cagnolino è stato travolto da un veicolo, un suv o un furgone, che non si è fermato

APPROFONDISCI

Giulio Monastero è il figlio di Gilda Rizzo, la donna di 78 anni morta lunedì scorso all’ospedale di Vibo Valentia. Quando è arrivata aveva l’intestino perforato, e delle condizioni generali già troppo compromesse per essere operata. Ma è quello che viene prima che continua a tormentare suo figlio...

APPROFONDISCI

Ancora pochi metri e sarebbero giunti a destinazione dopo una serata di festa tutti insieme. Non potevano sapere che ad attenderli c’era il destino: in un attimo l’auto con a bordo tre amici si è schiantata contro il muro dell’antica chiesa di San Giorgio in via Nazionale a Pontremoli.

APPROFONDISCI

Un ragazzo albanese e una ragazza portoghese, entrambi 25enni, sono morti nella notte in un incidente stradale avvenuto in piazza Maggi a Milano. In auto con loro c’erano due amici albanesi, loro coetanei, che sono rimasti feriti nello scontro e sono stati portati una all’ospedale San Carlo e uno al Policlinico.

APPROFONDISCI

Un morto, due tir completamente distrutti, una carreggiata dell’autostrada chiusa e rete stradale del Lodigiano in tilt per ore: è il bilancio del tragico incidente che alle 2.25 di giovedì ha coinvolto due autoarticolati. Un autotrasportatore napoletano è morto sul colpo.

APPROFONDISCI

La Polizia stradale di Torino ha arrestato nei pressi del campo nomadi di Muggiano, periferia ovest di Milano, Giovanni Sulejmanovic, 23 anni, nato a Cagliari ma senza fissa dimora, destinatario di due ordinanze di custodia cautelare in carcere per omicidio colposo..

APPROFONDISCI

Altre tre vittime della strada. Un incidente frontale tremendo, avvenuto domenica sulla strada 412 Valtidone, all’altezza di Locate Triulzi (MI). Coinvolti nel sinistro due coniugi milanesi di 67 e 60 anni, ed una terza persona prima ricoverata in gravi condizioni, poi deceduta.

APPROFONDISCI

Travolti da un pirata della strada mentre lavoravano. Due operai sono stati investiti e uccisi da un tir mentre sistemavano delle buche sulla Transpolesana, la carreggiata che collega Rovigo a Verona.

APPROFONDISCI

Elisoccorso, vigili del fuoco, tre autoambulanze domenica pomeriggio sulla Statale Milano – Bergamo, nel Comune di Cassina de’ Pecchi nel Milanese, per un incidente avvenuto poco dopo mezzogiorno, non lontano dal centro abitato.

APPROFONDISCI

É deceduto lunedì pomeriggio il giovane peruviano investito lo scorso 11 gennaio in via Arquà, a Milano, da un pregiudicato 44enne peruviano ancora irreperibile.

APPROFONDISCI

Morì nel 2013 durante un’operazione, oggi l’equipe medica e il primario di cardiochirurgia dell’ospedale San Carlo di Potenza sono stati arrestati dalla Polizia e ora sono ai domiciliari. L’accusa è di omicidio colposo in concorso di una donna di 71 anni.

APPROFONDISCI

Si è tenuto questa mattina alle 10.30 il primo sopralluogo nella casa di Motta Visconti in cui Carlo Lissi, marito e padre 31enne accusato di aver ucciso brutalmente e a sangue freddo la sua famiglia, la moglie Cristina Omes (38 anni) e i due figlioletti.

APPROFONDISCI

Nel 2013 in Lombardia si sono registrati 33.992 incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno causato 438 morti e 46.956 feriti (rispettivamente 18,7 per cento, 18,2 per cento e 13 per cento del totale nazionale)

APPROFONDISCI

Si e’ svolto oggi a Siracusa il processo per la morte di Claudia Quattrocchi, la tredicenne travolta sulle strisce pedonali l’anno scorso, da un uomo che guidava a forte velocita’ una vettura senza assicurazione e che dopo il forte impatto con la ragazza e’ scappato senza prestare soccorso.

APPROFONDISCI

I medici gli avevano diagnosticato una frattura al ginocchio, ma in realtà si trattava di un tumore osseo alla gamba destra. E’ morto così Domenico, un ragazzo di appena 20 anni residente a Roma. Due medici della casa di cura Nuova Itor sono indagati per omicidio colposo.

APPROFONDISCI

Grave incidente stradale a Casal Palocco questa mattina. Intorno alle 8.20, all’incrocio tra via Amipsia e via Chilone, uno scooter Sh 300 e un’auto, Ford Fiesta, si sono scontrate per cause ancora in corso d’accertamento. Terribile l’impatto...

APPROFONDISCI

Nel 2013 si sono registrati in Italia 181.227 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti (entro il 30° giorno) ammonta a 3.385, quello dei feriti a 257.421

APPROFONDISCI

Schianto mortale nella notte del 31 Ottobre a Borgosesia lungo la provinciale 77.  La vittima è Matteo Lamolinara, 28 anni, residente a Cavallirio, nel Novarese. Da solo in auto si è schiantato contro il pilone del ponte della ferrovia lungo la strada che collega Borgosesia a Valduggia...

APPROFONDISCI

Il pirata della strada che domenica sera, in Trentino, ha investito e ucciso una giovane donna di 30 anni si è costituito ai carabinieri di Pergine Valsugana in provincia di Trento. E’ una donna di 90 anni.

APPROFONDISCI

Le ferie sono evidentemente una mano santa e hanno effetti a dir poco miracolosi sui lavoratori. A riguardo, sia ben chiaro, non ci sono ancora i risultati di ricerche condotte da famosi istituti internazionale, ma, per questa volta accontentiamoci, il parere del giudice di pace di Chieti.

APPROFONDISCI

SALERNO — «Gianni sta facendo il suo percorso, è ancora molto confuso e ha bisogno di tempo, di molto tempo ancora per rendersi conto di quello che è successo».

APPROFONDISCI

Gravissimo incidente domenica pomeriggio sulla Romea a Conche di Codevigo nel Padovano al confine con la provincia di Venezia. Una bambina di 3 anni, i cui genitori risiedono a Dolo, è morta sul colpo in seguito al violentissimo impatto avvenuto tra due vetture...

APPROFONDISCI

Tre operai impegnati in lavori di manutenzione sono morti sull’autostrada Catania-Siracusa. Lo rende noto l’Anas. Il traffico e’ stato bloccato al km 16,600, in direzione Siracusa, prima della galleria Serena..

APPROFONDISCI

La Camera approva il nuovo Codice della strada. La riforma ora passa al Senato. Con 246 sì e 9 no Montecitorio risponde in maniera affermativa alla legge che prevede l’introduzione del reato di omicidio stradale...

APPROFONDISCI

AVISL incontra Papa Francesco. Mercoledì 8 ottobre l’associazione presieduta dall’avvocato Domenico Musicco verrà ricevuta dal Pontefice assieme ad una delegazione di familiari che hanno perso i propri figli a causa di incidenti stradali...

APPROFONDISCI

Un tremendo incidente ha visto coinvolti due giovani, la scorsa notte, alle porte di Latina Scalo: l’utilitaria sulla quale viaggiavano verso l’Appia si è schiantata contro il palo del semaforo all’incrocio tra via della Stazione e via Empedocle...

APPROFONDISCI

“Dare l’ergastolo alla patente per i consumatori abituali di droghe può essere la strada giusta”. La proposta arriva dal ministro dell’Interno Angelino Alfano, intervenuto ieri al workshop europeo...

APPROFONDISCI

"Tutta la mia gratitudine ad Ines Siano, Edoardo Lucarelli, allo straordinario Marco Liorni, e tutta la redazione de La vita in Diretta per la sensibilità, la professionalità, l’attenzione ed il sostegno costante dati alla nostra battaglia. Grazie di cuore…”

APPROFONDISCI

La riforma del codice della strada arriva in Senato. Ieri il passaggio alla Camera, con l’approvazione a larghissima maggioranza, ha di fatto avviato l’iter per l’introduzione del reato di omicidio stradale e la misura dell’ergastolo della patente.

APPROFONDISCI

“Abbiamo licenziato definitivamente la legge delega sul nuovo Codice della Strada. L’Aula della Camera dovrebbe licenziare il testo a ore e spero che mantenga l’impalcatura’ votata dalla Commissione Trasporti....

APPROFONDISCI

    NUMERO VERDE: 800 300 523

    TELEFONO: 340 0917547

    FAX: 02 5458154